• Pesaro Musei News

    Promozione Pesaro Musei e Caravaggio Experience

    Nuova promozione attiva tra Pesaro Musei e “Caravaggio Experience” a Rimini! Due esperienze culturali da non perdere, visitando la riviera adriatica. Una nuova convenzione tra Sistema Museo e Gruppo Maggioli consente accesso agevolato al circuito museale pesarese e alla videoinstallazione [...]

    Leggi altro

  • .

    25 aprile e ponte del 1 maggio a Pesaro Musei

    Mercoledì 25 aprile, Festa della Liberazione, e ponte del 1 maggio, Festa del Lavoro, fai un giro a Pesaro Musei! Mercoledì 25 aprile sono aperti con orario festivo Palazzo Mosca - Musei Civici, con la mostra “GIAMBATTISTA PIRANESI Il sogno della classicità” e le preziose collezioni, Casa [...]

    Leggi altro

  • .

    Rossini con furore! Presentazione nuovo CD

    Venerdì 20 aprile alle 18 si parla di novità musicali a Palazzo Mosca - Musei Civici: ed è Rossini con furore!  Nell'ambito delle celebrazioni Rossini 150, il pianista Alessandro Marangoni presenta la prima edizione discografica integrale dei "Péchés de vieillesse" di Gioachino, da lui [...]

    Leggi altro

  • .

    Inaugurazione mostra &quote;Vangi per Pesaro&quote;

    Sabato 21 aprile inaugura "Vangi per Pesaro", la grande mostra antologica dedicata a Giuliano Vangi, con doppia sede: il Centro Arti Visive Pescheria e la Galleria Ca’ Pesaro 2.0. L'evento ‘segna’ diversi luoghi della cultura cittadina e celebra il consolidato rapporto tra il ‘maestro [...]

    Leggi altro

  • Sedi

  • Palazzo Mosca - Musei Civici

    Il museo della città che ospita mostre temporanee e conserva importanti collezioni. Dalla Sala Bellini con l'Incoronazione della Vergine, sommo esempio del Rinascimento, si prosegue con sculture, arti applicate, maioliche del Ducato di Urbino, opere di soggetto sacro e profano dal XVI al XVIII secolo, tra cui la Caduta dei Giganti di Guido Reni, e nature morte del Sei e Settecento.

  • Casa Rossini

    casa rossini

    La casa natale di Gioachino Rossini. Le collezioni ne documentano vita e opere attraverso stampe, incisioni, litografie, ritratti, caricature e mostre tematiche approfondiscono vari temi. Sala audio e video e tecnologie di ultima generazione permettono di consultare l'importante patrimonio in modo accattivante. Al piano terra ad accogliervi un vero e proprio Store dedicato al Cigno.

     

  • Sinagoga

    La Sinagoga sefardita, ovvero di culto spagnolo, risale alla metà del XVI secolo e si trova nel cuore dell'antico quartiere ebraico di Pesaro. Ad oggi la struttura, seppur non più officiata, è considerata una delle più interessanti presenti sul territorio italiano. 

  • Pescheria - Centro Arti Visive

    pescheria

    Da antica pescheria a spazio espositivo, l'edificio a loggiato del primo Ottocento, con soffitto a trabeazioni in legno, e l'adiacente chiesa seicentesca del Suffragio, dal 1996 sono sede del Centro Arti Visive Pescheria, la cui finalità è di promuovere mostre di arte contemporanea e design.

  • Area Archeologica di Via dell'Abbondanza

    La Domus di Pesaro è un esempio di abitazione signorile della prima età imperiale romana, riccamente decorata. Sono esposti ceramiche, lucerne e oggetti della vita quotidiana e spicca la testa di un piccolo Eros dormiente in terracotta. Grande impatto è affidato al percorso virtuale, vero e proprio unicum nelle Marche.

  • Antiquarium ed Area Archeologica di Colombarone

    Arte archeologica immersa nel verde del Parco San Bartolo. Gli scavi, iniziati nel 1983, hanno permesso di scoprire una storia di molti secoli, da cui sono emerse una villa tardoantica, una basilica e una pieve.

  • Museo Officine Benelli

    Il museo della moto nella sede storica dell’azienda Benelli, ultimo esempio di archeologia industriale di Pesaro. Mille metri quadrati in cui sono in esposizione permanente 150 motociclette dai primi modelli degli anni venti fino all'attuale produzione, in una ambientazione unica nel suo genere.

  • Scalone Vanvitelliano

    scalone

    Costruzione barocca dell’architetto pesarese Giuseppe Tranquilli, allievo del Vanvitelli, lo scalone è ciò che rimane di un monastero documentato fin dal 1269 e riedificato intorno al 1740. Articolato su tre piani, si sviluppa attorno al vuoto centrale con un suggestivo effetto scenografico di forte verticalità. Svolge funzione di spazio espositivo.

  • #pesaromusei

Questo sito utilizza cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi