• Piranesi per le scuole

    28 marzo 2018 | News
  • Percorsi piranesiani per le scuole superiori, in occasione della mostra “GIAMBATTISTA PIRANESI Il sogno della classicità” a Palazzo Mosca – Musei Civici, fino all’8 aprile 2018.Giovanni Battista Piranesi (Mogliano Veneto 1720 – Roma 1778) detto anche Giambattista, noto incisore, architetto e teorico dell’architettura del Settecento è stato un artista immaginifico, visionario e grande documentatore della magnificenza di Roma, all’epoca del “Gran Tour” in Italia. Le sue opere in mostra contribuiscono inoltre a rileggere e a sottolineare il valore del patrimonio locale poco conosciuto, secondo inedite chiavi di lettura.

    “La nascita delle memorie”
    Visita alla mostra e percorso di letture enfatiche e sognanti che vanno a delineare e al contempo a confondere l’idea di un grandissimo personaggio settecentesco. Attraverso le parole di Marguerite Yourcenar (dai testi Memorie di Adriano e La mente nera di Piranesi) si arriva a conoscere meglio chi della ruina e dell’invenzione ha fatto il suo successo.
    Al termine visita alla Domus – Area archeologica di via dell’Abbondanza

    “Quando si è Piranesi”
    La diffusione delle opere di Piranesi, porta musica arte e letteratura nuova in Italia e anche a Pesaro.
    Attraverso le voci del gruppo di lettura si ascoltano le suggestioni di un’epoca neoclassica fatta di Canaletto ma anche di Lazzarini, di un primissimo Rossini e di poesia. Prenderà forma una architettura in grado di farci muovere idealmente negli spazi attraversati da Piranesi
    Al termine visita a Casa Rossini per saperne di più su Rossini giovane.

    Fino all’8 aprile 2018
    Percorsi piranesiani per le scuole superiori

    Costo € 3 a ragazzo
    Info e prenotazioni T 0721 387541 pesaro@sistemamuseo.it

    Percorsi per adulti vedi Grand Tour Cultura

Questo sito utilizza cookies. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi