• Percorsi in mostra “Sogni di Piranesi”

  • In occasione della proroga della mostra “GIAMBATTISTA PIRANESI Il sogno della classicità” fino al 6 maggio a Palazzo Mosca – Musei Civici, in programma due speciali percorsi di approfondimento, a cura di Sistema Museo. Un invito a seguire il sogno neoclassico dell’artista affascinato dalla grandezza del passato antico, tra magnificenza e sentimento del sublime.

    Arrivano i “Sogni di Piranesi” dedicati rispettivamente “Alle origini dell’Archeologia”, sulla riscoperta dell’antico dal Rinascimento al Neoclassicismo, e al tema de “Il Viaggio” documentato dalle incisioni piranesiane.
    Al termine dei percorsi i visitatori potranno degustare un calice di vino presso la Cantina di Casa Rossini.

    Sabato 14 aprile > Alle origini dell’archeologia
    Un viaggio a ritroso nel tempo, tra antichità romane, greche e egiziane, attraverso storie, racconti, narrazioni. Con l’Umanesimo del Quattro e Cinquecento nasce l’interesse per il passato classico e il collezionismo ma è nel Settecento con la riscoperta di Pompei ed Ercolano, ritrovate quasi intatte, che nasce il  Neoclassicismo. Grazie a due grandi autorità dell’epoca in cui ha inizio l’archeologia: Johann Joachim Winckelmann e Giambattista Piranesi, l’arte classica diventa un modello da imitare auspicando il ritorno allo spirito dell’antichità.

    Sabato 5 maggio > Il viaggio
    Il viaggio da sempre è considerato come un modo per scoprire nuovi mondi, reali e irreali. Le vedute di Piranesi appaiono ai nostri occhi come cartoline, ma se li osserviamo con attenzione, si possono scovare racconti fantasiosi come gli scrittori dell’epoca sapevano fare. Il viaggio ci porta lontano, fino ai confini della realtà.

    Sabato 15 aprile e 5 maggio 2018
    Palazzo Mosca – Musei Civici > h 18
    Ingresso € 9 compreso ingresso alla mostra e degustazione presso Cantina Rossini
    Info T 0721 387541 pesaro@sistemamuseo.it

     

Questo sito utilizza cookies. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi