• “Joan Mirò opere grafiche 1948 -1971” in mostra ai Musei Civici

  • A Palazzo Mosca – Musei Civici arriva la mostra dell’estate: “Joan Miró opere grafiche 1948 -1971” dedicata ad uno dei più grandi maestri del XX secolo. Progetto espositivo, organizzato dal Comune di Pesaro – Assessorato alla Bellezza e Sistema Museo, in collaborazione con The Art Co., che inaugura al pubblico venerdì 9 luglio alle ore 20.

    Artista surrealista, Miró trova nelle tecniche grafiche il medium ideale per manifestare gli aspetti più inattesi del suo modo di intendere l’arte e la vita; la mostra lo documenta presentando quattro importanti serie, tra le più  significative nella sua vasta produzione: “Parler seul” (1948-50), “Quelques Fleurs pour des Amis” (1964), “Ubu Roi” (1966) e “Le Lézard aux plumes d’or” (1971).

    La carta è per lui un mezzo particolarmente adatto a creare immagini e composizioni con inusuale libertà espressiva, dove i segni, i colori, le superfici e le luci sfruttano i materiali e le peculiarità di ogni tecnica incisoria. Miró cambia inoltre le modalità del rapporto tra l’artista visivo, generalmente chiamato ad illustrare un testo, e lo scrittore, inaugurando una modalità inedita in cui il pittore partecipa alle emozioni del poeta e le interpreta attraverso la propria arte. Non una illustrazione dunque ma un percorso artistico complementare al pensiero poetico.

    Palazzo Mosca – Musei Civici
    “Joan Miró opere grafiche 1948 -1971”
    9 luglio – 3 ottobre 2021
    Inaugurazione venerdì 9 luglio h 20

    Info T 0721 387541 pesaro@sistemamuseo.it

     

Questo sito utilizza cookies. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi