• La Liberazione di Pesaro e la Brigata Maiella

  • Lunedì 2 settembre dalle 21, il cortile di Palazzo Mosca – Musei Civici ospita l’iniziativa “La Liberazione di Pesaro e la Brigata Maiella”.

    L’incontro intende celebrare il 75° anniversario della Liberazione della città dal nazifascismo, mettendo in rilievo il ruolo essenziale svolto dalla Brigata partigiana “Maiella” che, insieme a contingenti polacchi e inglesi, sostenne tra il 30 agosto e il 2 settembre i combattimenti che  culminarono nella Liberazione della città. Nel corso delle azioni militari perse la vita Luciano La Marca, ufficiale della Brigata Maiella a cui è stata poi intitolata l’omonima via.

    L’incontro sarà coordinato da Carlo Niro (presidente della Fondazione XXV Aprile). Dopo il saluto di Marco Perugini, Presidente del Consiglio Comunale, Marco Labbate (ricercatore Iscop) fornirà un breve inquadramento storico delle vicende relative alle ultime fasi della guerra che portarono alla Liberazione della città; interverranno quindi Nicola Mattoscio (presidente della Fondazione Brigata Maiella) e Carlo Troilo (Fondazione Brigata Maiella). L’incontro sarà accompagnato dalle letture di Lucia Ferrati e dagli intermezzi musicali dell’arpista Monica Micheli. L’ingresso è libero.

    L’iniziativa è organizzata da Biblioteca Bobbato, ISCOP, Fondazione XXV Aprile, ANPI Pesaro, in collaborazione con la Fondazione Brigata Maiella e con il patrocinio di Comune di Pesaro (Presidenza del Consiglio e Assessorato alla Bellezza) e Musei Civici.

    Lunedì 2 settembre 2019
    Palazzo Mosca – Musei Civici > h 21
    Ingresso libero

Questo sito utilizza cookies. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi