• “Note al Museo” al Museo Nazionale Rossini

  • Aspettando la fine dell’anno, il 28 e il 29 dicembre, alle ore 18.30, il Museo Nazionale Rossini ospita “Note al Museo”, due concerti con l’Orchestra Sinfonica G. Rossini organizzati dal Comune di Pesaro – Assessorato alla Bellezza e Sistema Museo.

    Nella magnifica Sala degli specchi , martedì 28 dicembre si esibirà il “Trio DAnce”: Fabiola Santi al flauto, Agide Brunelli, al clarinetto e Paolo Rosetti al fagotto, che suoneranno brani di L. van Beethoven, F. Devienne e di A. F. Eler.

    Il trio nasce in seno all’Orchestra Sinfonica G. Rossini di Pesaro e collabora anche con altre prestigiose compagini orchestrali, tra cui l’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia, l’Orchestra della Radio della Svizzera Italiana, l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, l’Orchestra Filarmonica A. Toscanini di Parma. Particolarmente dediti alla musica da camera, i tre musicisti sono risultati vincitori di concorsi, in Italie e all’estero, e hanno tenuto numerosi concerti sul territorio nazionale, in cui il repertorio ha spaziato dalla musica francese, scritta per questa formazione, alle trascrizioni delle più celebri melodie del repertorio operistico italiano.

    Mercoledì 29 dicembre sarà la volta del “Trio all’Opera”: il soprano Isabella Orazietti, Vanessa Scarano al clarinetto e Giacomo Rotatori alla fisarmonica, in musiche di G. Rossini, G. Puccini, A. Piazzolla.

    Un ensemble cameristico marchigiano che racchiude in uno scrigno di timbri vocali e strumentali alcune tra le eccellenze musicali dell’Orchestra Sinfonica G. Rossini. Le musiche del celeberrimo compositore pesarese sono interpretate da solisti nati nel suo territorio e il programma prosegue con arie d’opera di altri pilastri del repertorio operistico. La scelta degli strumenti musicali – ardita ma dal risultato affascinante – percorre scelte stilistiche volte alla contaminazione di suoni, in un connubio tra tradizione ed innovazione.
    La fisarmonica, strumento affascinante per la sua versatilità, sconosciuta in campo operistico tradizionale, stravolge, accompagna il lirismo della voce e del clarinetto fino ad acquistare una sua identità.

    28 e 29 dicembre 2021
    Museo Nazionale Rossini > 18.30
    Ingresso ai concerti e al museo € 5
    Prenotazione obbligatoria
    Info T +39 0721 387 541 (biglietteria Musei Civici)
    Info T +39 0721 192 2156 (biglietteria Museo Nazionale Rossini)

Questo sito utilizza cookies. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi