• Presentazione del libro di Anna Tonelli “Nome di battaglia Estella” nel cortile di Palazzo Mosca

  • Venerdì 9 luglio, alle 18 il cortile di Palazzo Mosca- Musei Civici ospita la presentazione del libro di Anna Tonelli Nome di battaglia Estella: Teresa Noce, una donna comunista del Novecento” (Edizioni Le Monnier 2021) nell’ambito della rassegna “C’era una volta il PCI nella provincia di Pesaro e Urbino: archivi, memorie, racconti, libri, film” volta a celebrare il centenario della nascita del Partito Comunista italiano.

    Un evento organizzato dalla Fondazione XXV Aprile, in collaborazione con la Biblioteca Bobbato, l’Iscop, l’Assessorato alla Bellezza del Comune di Pesaro e Pesaro Musei.

    Dopo una introduzione di Carlo Niro, presidente della Fondazione 25 Aprile, il libro verrà commentato da Massimo Raffaeli, critico letterario e saggista.

    Anna Tonelli, professore ordinario di Storia contemporanea presso l’Università di Urbino, direttore scientifico dell’Istituto di Storia Contemporanea di Pesaro, autrice di numerose monografie e altrettanti saggi sulla storia culturale, politica e sociale della contemporaneità, racconta, come in un romanzo, la vita di Teresa Noce, una donna che non è stata solo una dirigente comunista, ma una protagonista della storia del Novecento, che ha attraversato cambiando continuamente ruoli: sarta, operaia, giornalista, allieva della scuola leninista di Mosca, partigiana, sindacalista, madre costituente, deputata, scrittrice. Una  “rivoluzionaria professionale” che ha combattuto il fascismo, organizzato la clandestinità in Francia, aiutato i volontari in Spagna, patito la prigionia e la deportazione, animato la Resistenza, contribuito a redigere la Carta Costituzionale, guidato il sindacato dei tessili, scritto la prima legge sulla maternità delle lavoratrici. Ma anche una donna dalle grandi passioni politiche e private, ribelle e coraggiosa, fedele ai valori del comunismo anche quando il Pci la estromise per essersi opposta alla decisione del marito Luigi Longo di chiedere l’annullamento del matrimonio a San Marino, a sua insaputa.

    Venerdì 9 luglio 2021
    Palazzo Mosca- Musei Civici > h 18
    Ingresso libero (posti limitati)
    Info T 0721 387541 pesaro@sistemamuseo.it

Questo sito utilizza cookies. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi