• Riaprono i Musei Civici, Casa Rossini e il Museo Nazionale Rossini

  • Con il ritorno delle Marche in zona gialla, come disposto nell’ultimo DPCM sulle norme anti Covid, si può ripartire e riaprono le principali sedi del circuito Pesaro Musei.

    Dal 1 febbraio si visitano Palazzo Mosca – Musei Civici e Museo Nazionale Rossini con le collezioni permanenti e la mostra “NOI. Non erano solo canzonette” – prorogata fino al 28 febbraio -, oltre a Casa Rossini.

    L’orario, fino a nuove disposizioni, è dal lunedì al venerdì h 15.30-18.30 e per l’ingresso basta avere la Card Pesaro Cult. Garantito il rispetto delle indicazioni ministeriali per la massima sicurezza di personale e utenti.

    In questo periodo difficile per l’educazione scolastica continuano inoltre le proposte on line a cura di Sistema Museo, con temi e contenuti differenziati in due tipologie: visite guidate in streaming, rivolte alle scuole superiori e ai gruppi di adulti, e didattica a distanza declinata secondo ordine e grado delle classi: approfondimenti che toccano più sedi museali, comprese le aree archeologiche e la Sinagoga, e i luoghi della cultura della città.

    Palazzo Mosca – Musei Civici
    Museo Nazionale Rossini
    Casa Rossini
    Lunedì-venerdì > h 15.30-18.30
    Ingresso con Card Pesaro Cult

    L’ingresso è contingentato e non potrà superare le 25 presenze ogni ora, fa eccezione Casa Rossini che essendo un edificio storico con spazi ridotti è accessibile da singolo nucleo famigliare con visita di massimo 15 minuti.

    Info T 0721 387541 pesaro@sistemamuseo.it www.pesaromusei.it

Questo sito utilizza cookies. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi