• Visite guidate online per le scuole

  • In questo periodo di sospensione delle uscite scolastiche a causa dell’emergenza Covid-19, Pesaro Musei viene in supporto agli insegnanti con visite guidate online.

    È possibile viaggiare da fermi in modalità virtuale dall’aula di scuola e, in contemporanea, anche da casa!

    Le possibilità offerte dalle nuove tecnologie permettono di colmare le distanze ed evadere dalla reclusione forzata, visitando nuovi territori, scoprendo luoghi e persino ammirando mostre e collezioni nei nostri musei. Per la prima volta, gli operatori didattici di Sistema Museo accompagneranno i ragazzi in visite e tour in streaming e in attività interattive e creative. Si potranno incontrare uomini e donne del passato, fare esperimenti, giocare a cacce al tesoro.

    Puoi scegliere, il percorso più adatto. I contenuti sono differenziati in base all’età degli alunni.

    I musei non sono mai stati così vicini a voi!

    VISITE GUIDATE ON LINE

    Visite guidate virtuali alle sedi di Palazzo Mosca – Musei Civici, Museo Nazionale Rossini e Casa Rossini, alla scoperta di collezioni e opere affascinati. Al termine di ogni esperienza, quiz, giochi e feedback, renderanno viva l’attività e aiuteranno l’insegnante a valutare il grado di comprensione degli studenti.

    Le proposte di differenziano in due tipologie per fasce d’età: scuole superiori di primo e secondo grado e attivabile anche per gruppi di adulti.

    PALAZZO MOSCA – MUSEI CIVICI

    Tra racconti e miti antichi
    Scuole superiori di primo grado
    Un viaggio tra le sale di Palazzo Mosca – Musei Civici scandito da miti e racconti racchiusi nelle opere: ognuna potrà narrare di sé. Partiamo da quella meravigliosa ragazza trasformata in Medusa del Mengaroni fino alle decorazioni ceramiche delle famosissime Rose di Pesaro.

    Giusto per non perdermi
    Scuole superiori di primo e secondo grado
    La città che viviamo è il risultato di una lunga e lenta trasformazione che parte da molto lontano, ma che spesso, attraverso le sue tracce, è ancora visibile.
    Partiamo da particolari di origine romana che si trovano all’interno dei musei per arrivare ad esaminare più approfonditamente il periodo rinascimentale attraverso la vicenda di note famiglie: Malatesta, Sforza e Della Rovere, fino ad arrivare alla dominazione dello stato definito Pontificio. Ma poi che cosa accade nel Settecento ad un passo dal secolo successivo? Napoleone, Rossini e, infine, la Marchesa Vittoria Mosca!

    Storia della bellezza: immagini dalla letteratura.
    Scuola superiore di secondo grado e adulti
    Un percorso sulla funzione iconografica delle opere letterarie e la loro capacità di ispirare gli artisti di tutti i tempi e una riflessione sulla figura degli artisti e la loro capacità di trasformare idee ed emozioni in immagini ovvero a rendere vivi e tangibili i concetti e le figure tratte dalle pagine scritte.
    Dalla Legenda Aurea, passando per Ovidio, interrogheremo Leopardi fino alle poesie della nostra Marchesa Vittoria Mosca. 

    Visita guidata teatralizzata in modalità sincrona
    Attività nata per entrare energicamente nelle vicende e nella musica di Rossini. Si tratta di due incontri modulari in cui le protagoniste sono la prima e la seconda moglie del grande maestro. Tra clima culturale, salotti e la grande storia, accadono piccoli e talvolta ironici aneddoti.

    1 – Isabella racconta il tedeschino: tra la formazione e il successo!
    Museo Nazionale Rossini
    La grande cantante, Isabella Colbran, narra i momenti più elevati della vicenda rossiniana. Da Pesaro a Bologna e poi Venezia e Napoli ed è subito successo!
    La prima signora Rossini leggerà lettere, sfoglierà partiture e citerà brani musicali scritti solo per lei. Di sala in sala oggetti emblematici aiuteranno il racconto a prendere forma: dalla coccarda giacobina di Giuseppe Rossini alla balestra dell’eroe svizzero Guillaume Tell.

    2 – Olympe si lagnerà tacendo: il ritiro dalle scene al testamento.
    Casa Rossini
    Questa giovane donna parigina si innamorerà follemente del grandissimo genio.
    Un genio sì, ma uomo che alterna angosce, malattie e stati depressivi a momenti elevati creativi. La seconda moglie, Olympe Pélissier, parlerà di Parigi nel secondo Ottocento, di azzardi giocosi, di prestiti importanti e del gusto per la gola che Rossini aveva da sempre molto sviluppato.
    Il grande lascito rossiniano, descritto da Olympe, cioè da colei che gestisce con cura questo ricco tesoro.

    MUSEO NAZIONALE ROSSINI

    Furore! Furore!
    Scuole superiori di primo grado
    Una rincorsa verso il successo e la fama: un’avventura lunga una vita! Tra musica, sogni, lettere e amori, si sviluppa e “t’avviluppa” la vicenda di Gioachino Rossini, grande compositore pesarese.

    Rossini e le sue storie: tra aneddoti e la grande storia di un’epoca
    Scuole superiori di secondo grado e adulti
    La vicenda rossiniana si intreccia a un periodo storico molto affascinante: tra Napoleone e le restaurazioni. Si racconta la Pesaro di fine Settecento, dove nasce il maestro, e la storia di un’Europa che sta prendendo forma, dove Rossini transita in cerca di successo, instaurando legami e grandi amicizie politiche.

    Durata visite guidate > 1 ora
    La piattaforma virtuale sarà concordata con la scuola
    Info costi e prenotazioni > pesaro@sistemamuseo.it

Questo sito utilizza cookies. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi